centro storico

Il centro storico alto

Visitare il centro storico alto è un’esperienza molto eccitante: qui ogni singolo edificio e ogni singola strada raccontano mille storie diverse di diversi periodi storici, che si legano perfettamente con i diversi stili architettonici, simbolo tangibile della evoluzione storica e culturale della città.

Il centro storico alto

Visitare il centro storico alto è un’esperienza molto eccitante: qui ogni singolo edificio e ogni singola strada raccontano mille storie diverse di diversi periodi storici, che si legano perfettamente con i diversi stili architettonici, simbolo tangibile della evoluzione storica e culturale della città. Migliaia di anni di storia racchiusi in uno spazio piccolissimo, un vero tesoro, un museo aperto a tutti quelli che hanno il privilegio di vivere in questo luogo magico e per tutti i turisti che scelgono di visitare Terracina.centro storico

Porta Romana è l’entrata occidentale della città vecchia ed è stata costruita alla fine del diciottesimo secolo. Una volta arrivati lì, potrete salire fino all’edicola della Madonna e poi continuare lungo Corso Anita Garibaldi ammirando le innumerevoli opere d’arte che all’improvviso vi circondano: chiese barocche, mura medievali, palazzi gotici, colonne romane e molto ancora.

Si accede al centro storico alto anche dalla scalinata di Via Posterula. Dopo aver superato Piazza Domitilla domitilla

, si inizia il percorso dai resti della Porta Albina, procedendo quindi verso ovest per Salita dell’Annunziata. Visitati i monumenti del Foro Emiliano e il Museo Civico potete fermarvi per una piccola sosta in uno dei caratteristici Bar della piazza. Dopo di ciò ci si immette in Corso A. Garibaldi per accedere, attraverso Porta Nuova, al camminamento di ronda delle mura. Dopo essere ridiscesi per Vicolo delle Belle ed essere tornati su Corso Anita Garibaldi per visitare Porta Maggio, si può giungere al punto di partenza percorrendo Via Posterula. Per tornare nella città bassa scendete lungo la Salita dell’Annunziata, sulla quale incontrate lo storico Palazzo della Bonifica, l’Arco Quadrifronte, ingresso del vecchio foro ed i Leoni funerari.

centrostorico

banner_4

0 comments on “Il centro storico altoAdd yours →

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.